Ho il dovere e il piacere di esprimermi su un argomento a me molto caro, come consumatrice e come appartenente alla categoria di coloro che vendono prodotti e trattamenti estetici. Chi mi conosce personalmente, sa quanto io sia ” malata” per cosmetici e rimedi… Ho studiato, letto e valutato tantissimi prodotti, e voglio iniziare a rendervi partecipi di alcune delle mie osservazioni, che condivido con altre ” colleghe” ben più famose di me.

Quanti soldi abbiamo speso? Quante creme, sieri, contorno occhi, tutti miracolosi ovviamente, abbiamo acquistato? Eppure… C’ è sempre quel prodotto nuovo… Ah la pubblicità!
Ma nessuno ci ha mai detto che il primo e più importante trattamento ringiovanente è la pulizia.

pelle estetica

Si, avete capito. La pulizia.

Il viso ha il suo turnover cellulare. Per turnover intendo il ricambio di cellule, e quindi l’ autorigenerazione, che consentono all’ epidermide di eliminare le cellule morte dello stato corneo, cioè quello più superficiale. Col passare degli anni, questo processo, purtroppo, diminuisce il suo ritmo, portando con sè delle problematiche, come la pelle più opaca e meno elastica. Ma noi possiamo trarre il meglio anche in questa situazione.

Un’ esfoliazione adeguata, stimola la pelle a produrre più cellule, dando una sferzata al rinnovamento del nostro viso. Ed ecco qui il discorso della pulizia. Avete mai sentito qualcuno che ha applicato del deodorante dopo aver sudato? Non è una bella cosa, eh? Ecco, ora immaginate di mettere la vostra crema fighissima su una pelle non pulita e , probabilmente, struccata con delle salviettine imbevute di non ben specificati prodotti, quasi sempre piuttosto alcolici e irritanti. Ed ecco qui servito il peggiore sgarbo che possiamo fare alla nostra bella faccina.

Non mi stancherò mai di ripetere che prendersi cura di noi, fa bene alla pelle e all’ anima! Non ci vuole poi molto, bastano pochi prodotti scelti con cura e pochi minuti al giorno.

Quindi oggi, più che sugli attivi incredibili che noi donne fortunate possiamo trovare nelle creme e nei sieri a nostra disposizione, voglio spiegarvi per bene come effettuare la detersione. Con questi due semplicissimi step, da effettuare entrambi la sera, noterete già un bel cambiamento…

Step 1 : Detersione per affinità. Qui vi occorre un detergente di base grassa. Viene da sè che deve trattarsi di un prodotto formulato per questo ed avere una dicitura come ” olio lavante” , ” burro struccante” oppure  “cleansing oil” . Vietato usare olii vegetali puri, poichè esageratamente grassi, potrebbero favorire la comparsa di punti neri e risultare perciò ” comedogenici” . Questo tipo di detergente, è formulato per inglobare nella sua base grassa,  tutto ciò che di grasso si trova sul nostro viso. Ecco perchè detergente per affinità. Rimuove quindi make up e sebo. Va applicato a pelle asciutta, sul trucco, e massaggiato delicatamente. Successivamente sciacquate con acqua tiepida, con le mani oppure con un panno in microfibra, prestando particolarmente attenzione ad essere delicate sul contorno occhi. Un buon olio struccante, toglie anche i  mascara più resistenti!

Step 2 : Detersione per contrasto. Si fa dopo il primo step, con la pelle ancora bagnata. Si utilizza un detergente con un tensioattivo delicato, che toglie gli ultimi residui di impurità e… della giornata! Sceglietene uno adatto allo scopo. Le mousse detergenti di ultima generazione sono perfette e ce ne sono di un milione di tipi e per ogni tasca! Io vi leggo dentro, so che state pensando alla vostra saponetta. No, non va bene. E’ troppo basica, quindi ha un pH troppo alto, e rischia di seccare la pelle del vostro viso 😉

Risciacquate e godetevi la sensazione. Non è meravigliosa?

Quello che mi preme dirvi è di puntare a prodotti che abbiano ” sostanza” . No a  paraffine, siliconi e schifezze varie… Per il resto, l’ importante è che vi lascino una bella sensazione… La pulizia quotidiana del viso dovrà diventare una tappa irrinunciabile del vostro rientro a casa, non uno dei tanti obblighi! I prodotti che utilizzerete, faranno la differenza. Dovranno offrirvi un’esperienza di benessere, coniugando funzionalità e impatto sensoriale. Così sarà una coccola, un momento speciale solo per VOI ❤️

Bene, per oggi è tutto. Vi ricordo che siamo in negozio, se aveste bisogno di consigli più specifici. Il nostro team di estetiste non aspetta che di consigliarvi per il meglio.

A presto,

Valentina